“prunto” ossia PRESTANTE

prunto  ossia PRESTANTE, CON BUON TONO MUSCOLARE

 

Non so se si usa ancora, ma quand’ero ragazzo, qui ad Agerola per dire a qualcuno (o di qualcuno) che aveva un bel fisico “tonico”, si diceva “si ( o è ) prunto”. Nel Dizionaeio Etimologico Napoletano di Francesco d’Ascoli si legge che prunto significa “pronto, al dente, duretto (della pasta alimentare); sano, fresco”. Credo che l’Autore derivi la prima parte della sua interpretazione  da come aveva sentito  usare il termine  in qualche trattoria di Napoli. Ma nell’aggiungere tra i possibili  significati anche   "sano" e "fresco" fa intendere che aveva colto anche usi con diversa accezione.  Per l’uso agerolese che narravo all’inizio, io ritengo che prunto col senso di "duretto" (ossia sodo, consistente)  valesse anche per la muscolatura di una persona e, chissà, anche di animali.

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Voci del nostro dialetto. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...