Archivi del mese: novembre 2009

Voci del nostro dialetto: ‘A ‘nzogna

Nel Medio Evo, tra i prodotti che venivano commerciati dai naviganti amalfitani ve ne erano diversi che derivavano da Agerola. Tra questi vi erano i “biscotti” (vedi altro articolo in questo blog), manufatti in legno di cui scriverò in futuro … Continua a leggere

Pubblicato in Voci del nostro dialetto | Lascia un commento

Riapre la chiesa di S. Anna dei Lombardi a Napoli

    Tra i monumenti di Napoli che gli agerolesi dovrebbero visitare vi è la chiesa di S. Anna dei Lombardi a Monteoliveto. Io ebbi modo di visitarlo diverse volte mentre ero studente universitario e nei primi anni di lavoro … Continua a leggere

Pubblicato in Storia locale | Lascia un commento

Le strutture militari dell’Agerola medievale: ipotesi per una ricerca.

Agerola, si sa, ha fatto parte del territorio della Repubblica di Amalfi dalla nascita al tramonto di quest’ultima (IX-XI secolo). Poi condivise con Amalfi e molti altri centri dell’antica Repubblica, il periodo di semi-indipendenza che si ebbe nei secoli a … Continua a leggere

Pubblicato in Storia locale | Lascia un commento

QUALCOSA SI MUOVE INTORNO ALLA PERA PENNATA

  La pera “pennata”, col suo sapore pastoso e dolce, è uno dei più promettenti prodotti tipici dell’agricoltura di Agerola. Essa è inserita nella Banca dati delle produzioni agroalimentari tradizionali del Ministero dell’Agricoltura ed è ritenuta uno tra i migliori … Continua a leggere

Pubblicato in Attualità | Lascia un commento

Le antiche origini del “biscotto” tipico agerolese

    Tra i tanti prodotti tipici della nostra Terra Jeruli, occupano un posto di rilievo i prodotti da forno. Essi includono i Taralli al finocchietto “a doppia cottura”, i Taralli “sugna e pepe”, i Taralli al burro e il … Continua a leggere

Pubblicato in Cucina! | 8 commenti

Agerolesi illustri del passato. Un cardinale “rubato” ed un vescovo dimenticato

  Il seicento fu un secolo particolare che fu segnato, da una parte, da  crisi socio-economiche e pestilenze, ma dall’altra, da episodi di arricchimento (di alcuni a discapito delle masse) e di crescita del fervore religioso (tipica dei periodi di crisi grave) … Continua a leggere

Pubblicato in Storia locale | Lascia un commento