70° anniversario dello sbarco alleato nel Golfo di Salerno

Come si farà anche ad Agerola il 28 settembre, a Maiori dal 1 al 10 settembre, una serie di inziative ripercorre i fatti e le emozioni di quei giorni in cui le truppe anglo-americane sbarcarono nel Golfo di Salerno e, attraversando anche i Monti Lattari, cominciarono la liberazione dell’Italia del sud.

“Le truppe angloamericane
a Maiori
Il Comune ne rievoca il settantesimo
anniversario per recuperare la memoria
dell’importante pagina di storia di
Maiori, base in Costiera dell’Operation
Avalanche durante la Seconda Guerra
Mondiale.
L’Assessorato alla Cultura, in
collaborazione con le associazioni
La Feluca, Maiori Film Festival,
Atellana, Amalfi Coast Music and Arts
Festival e Centro di Cultura e Storia
Amalfitana, ridà una collocazione
delle testimonianze, dei luoghi, delle
emozioni nella “memoria collettiva” e
ne rintraccia il senso alle generazioni
passate e future.
“La memoria recuperata” in concorso
ha consentito, attraverso storie,
fotografie e voci, agli studenti della
scuola primaria e secondaria di trovarne
il filo e di riannodarlo nel canovaccio di
“Lo sbarco raccontato dai ragazzi” su
pagine di diario, nel cortometraggio e
nella drammatizzazione tra parole, versi
ed accordi musicali.
“Le schegge di memoria” in mostra,
le testimonianze per non dimenticare
impresse nella pellicola, i ricordi
d’archivio, le interviste con la storia
e la cronaca, gli itinerari nei luoghi
teatro degli eventi ritrovano l’identità
dimenticata o perduta.
Il mito dell’America e i sogni
americani degli italiani si incontrano
sotto il segno della musica e della
coreografia, connotate da cambiamenti
di stili, mode e costumi.
Andando oltre la bestialità dell’uomo
e della guerra, la memoria storica
attraverso le performances teatrali si
riappropria di senso e di “redenzione”.
“Solo all’umanità redenta spetta
interamente il proprio passato”.
(Walter Benjamin, l’Angelus Novus)

MAIORI OPERATION AVALANCHE
1-10 SETTEMBRE 2013
Domenica 1 settembre- Salone degli Affreschi di Palazzo Mezzacapo ore 18.00 Inaugurazione della mostra
Schegge di memoria tra storia e cronaca
a cura del dott. Angelo Pesce
ore 19.30 I giorni dell’Operation Avalanche
nei racconti dei testimoni intervistati da Clodomiro Tarsia,
caporedattore de Il Mattino
Lunedì 2 settembre- Giardini di Palazzo Mezzacapo
ore 21.30 Il sogno americano, canzoni e miti
con Roberto Ruocco in concerto
Martedì 3 settembre- Salone degli Affreschi di Palazzo Mezzacapo
ore 18.00 Giornata di studio
L’Operation Avalanche
a Maiori e in Costiera Amalfitana: oltre la condivisione
di una storia di guerra
ore 20.00 Quel settembre di settanta anni fa
documentario a cura del dott. Giancarlo Barela dell’Associazione Maiori Film Festival
Mercoledì 4 settembre- Convento di San Francesco
ore 20.30 Proiezione del film Paisà di Roberto Rossellini
Giovedì 5 settembre- Salone degli affreschi di Palazzo Mezzacapo
ore 19.00 Conferenza coordinata dal prof. Paolo Apolito
Il sapore della libertà e la stagione di cambiamenti nello stile,
nella moda, nei costumi
Venerdì 6 settembre- Corso Reginna, Giardini di Palazzo Mezzacapo, slargo San Domenico
ore 20.30 Itinerario artistico-teatrale Maiori: Operation Avalanche
a cura dell’Associazione Atellana
regia di Costantino Amatruda
Sabato 7 settembre- Corso Reginna, Giardini di Palazzo Mezzacapo, slargo San Domenico
ore 20.30 Itinerario artistico-teatrale Maiori: Operation Avalanche
a cura dell’Associazione Atellana
regia di Costantino Amatruda
Domenica 8 settembre- Collegiata di Santa Maria a Mare
ore 18.30 Messa e scopertura lapide commemorativa
Corso Reginna ore 21.30 Allied Forced Band Naples in concerto
Corso Reginna ore 24.00 Suono del Silenzio (fuori ordinanza)
e contestuale proiezione di immagini dello sbarco
Lunedì 9 settembre- Lungomare Amendola – monunento S. Maria a Mare ore 10.00 Santa Messa in suffragio dei caduti
durante l’Operation Avalanche e nella Seconda Guerra Mondiale,
officiata dall’Arcivescovo di Amalfi – Cava e dal Cappellano Militare USA di Napoli
Deposizione della corona d’alloro al monumento dei caduti ed a mare
Corso Reginna ore 12.00 Concerto della banda Città di Minori
Salone degli affreschi di Palazzo Mezzacapo
ore 19.00 Fogli di diario e cortometraggio
degli alunni di terza elementare sez. B
a cura della prof.ssa Angiola Amaranto
Premiazione vincitori del concorso La memoria recuperata
Lo sbarco degli Alleati a Maiori nei ricordi d’archivio
a cura del dott. Donato Sarno
Martedì 10 settembre- Auditorium L’Incontro
ore 20.00 Lo sbarco raccontato dai ragazzi
nella performance teatrale della classe terza media sez. A
a cura del prof. Domenico Russo”

https://www.facebook.com/pages/Associazione-Culturale-La-Feluca-Maiori/241695342590946

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Attualità, Storia locale. Contrassegna il permalink.

2 risposte a 70° anniversario dello sbarco alleato nel Golfo di Salerno

  1. rtwwqq@gmail.com ha detto:

    Iniziativa molto degna e civile, caro Aldo. Ricorda l’Italia migliore di cui si vedono solo sprazzi come questo. Grazie!

  2. Pasquale Mauro ha detto:

    Io cero quei giorni pace alle vittime e soldati che si immolarono vergogna rivolto ai nostri governanti onore hai caduti per tutte le guerre.pace…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...