Archivio dell'autore: aldocinque

La geomorfologia di Agerola entra in una guida internazionale. The geomorphology of Agerola is now described in an international guide book

Sono lieto di informare i lettori e i turisti che visitano i nostri “monti sorgenti dal mare” che l’importante casa editrice Springer ha appena pubblicato il volume Landscapes and Landforms of Italy (parte di una collana che include volumi simili … Continua a leggere

Pubblicato in Natura, Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Case palazziate, magnifici e nobili viventi dell’Agerola settecentesca. Seconda parte.

Nella prima parte di questo mio articolo ho delineato alcuni caratteri dell’edilizia residenziale agerolese a metà del Settecento, così come essa traspare dal Catasto voluto da re Carlo di Borbone (Catasto carolino o onciario). Si è visto che il 95% … Continua a leggere

Pubblicato in architettura, Cognomi agerolesi, Senza categoria, Storia locale | Contrassegnato , , , , , , , , , | Lascia un commento

Case palazziate, magnifici e nobili viventi dell’Agerola settecentesca. Prima parte.

Scorrendo le pagine del Regio Catasto Onciario di Agerola, finito di compilare nel 1752 [1] si scopre che quasi tutti i nuclei familiari allora presenti ad Agerola erano proprietari della casa in cui abitavano.  Per l’esattezza, su un totale di … Continua a leggere

Pubblicato in architettura, Storia locale | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Il bassorilievo di San Bernardino da Siena in S. Pietro di Pianillo

Come in tante altre chiese antiche, anche in quella di S. Pietro apostolo a Pianillo (Agerola) il pavimento recava diverse lastre tombali che, a mò di botole, davano accesso ad altrettante fosse di sepoltura. Pochi decenni fa, rifacendo il pavimento, … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Strada facendo. Le sofferte vicende che portarono la rotabile ad Agerola (con qualche spigolatura a contorno)

Dedico questo articolo a quella che fu una tappa importante dello sviluppo  socie-economico e della evoluzione paesaggistica di Agerola: l’arrivo di moderne strade rotabili in luogo di quelle mulattiere e delle scalinate che per secoli e secoli erano state le … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

I Luoghi Pii laicali e il Concordato del 1741.

Dell’aggettivo “pio” (dal latino pius) ci è ben nota l’applicazione a una persona o gruppo di persone, allorquando significa “che prova, mostra o rispecchia un profondo sentimento di fede e di devozione”. Ma il vocabolario Treccani ci ricorda che esso si … Continua a leggere

Pubblicato in Storia locale | Contrassegnato | Lascia un commento

Appartenne ad Agerola l’area di pascuum pecoribus che, resa celebre da Galeno, diede il nome ai Monti Lattari.

Introduzione. L’andamento dell’odierno confine settentrionale di Agerola  presenta delle anomalie che fanno intuire come esso sia mutato nel corso dei secoli. La più vistosa anomalia è quella della località Goffone, la quale costituisce quasi un’isola amministrativa[1] di Agerola  (solo un … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento