Archivio dell'autore: aldocinque

Antiche famiglie di Agerola: i de Stefano.

Quando, tra il XII e il XIII secolo, tornarono in uso i cognomi [ 1],  per formarli si attinse abbastanza spesso al nome del padre o del nonno. A questa tipologia appartine “di/de Stefano” ed essendo Stephanos un nome abbastanza … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

I nostri piatti nella storia e nella letteratura

Segnalo ai lettori questo interessantissimo libro di Gennaro Avano che raccomando soprattutto agli appassionati di storia e tradizioni del Sud d’Italia, ma anche a tutti quelli che amano…sapere la storia di ciò che mangiano o che cucinano per sé, per … Continua a leggere

Pubblicato in Cucina!, IL SEGNA(LA) LIBRO | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

L’antico toponimo La Francazza. Con un cenno anche a Le Franche.

Mel vigente stradario di Agerola, si chiama Via Francazza quella stradina che collega Via Armando Diaz con Via Villani  e, fino a pochi decenni f, portava lo stesso nome anche  quela che fu poi denominata Via Francesco Saverio Acampora [1], … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria, Toponomastica | Contrassegnato | Lascia un commento

I Lantaro. Un’antica casata agerolese che seppe eccellere nel commercio marittimo.

  1 – Origine del nome Il cognome Lantaro, o de Lantaro, nacque probabilmente come patronimico derivato dal nome di persona  Lantarius, la cui etimologia risale forse al greco lámpō (‘splendo’), da cui venne anche il latino lanterna, rimasto identico nell’Italiano. … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

La “Guerra francese” (o Varra rotta) come veniva giocata ad Agerola.

Ieri sera Agerola ha celebrato la VI Giornata Nazionale del Dialetto indetta dall’UNPLI. Nel corso della manifestazione, dopo una mia “lezione” dedicata alle sopravvivenze del neutro latino nella grammatica della nostra parlata dialettale, abbiamo presentato l’opuscolo ““Giochi e filastrocche per … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Un campanile racconta. Ovvero:  nuovi indizi sulla storia della chiesa di Tutti i Santi ad Agerola.

La chiesa agerolese di Tutti i Santi è sita nella porzione meridionale del casale di Bomerano; zona già sede di castagneti, campi e casa sparse nel Medioevo e con un infittirsi delle residenze (anche signorili) intorno al Settecento, quando infatti … Continua a leggere

Pubblicato in architettura, Senza categoria | Contrassegnato | Lascia un commento

La caponata. Ricette e nuova spiegazione del nome.

Il mese scorso, mentre lavoravo all’articolo dedicato agli Acampora che emigrarono fuori Agerola, trovai notizia di una certa “Margherita d’Acampora di Agerola, caupona” (l’ultimo termine ne indica l’occupazione) così registrata in un seicentesco documento della parrocchia di S. Vito di … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria, Voci del nostro dialetto | Contrassegnato | 1 commento