Archivi categoria: L’HANNO DESCRITTA COSI’

Il Sentiero degli Dei su L’Essenziale

A questo link de L’essenziale (n.20, del, 26 marzo 2022) vi è un bell’articolo, comparso a pagina intera sull’edizione cartacea, a firma di Natalino Russo, noto scrittore di viaggi e fotografo, che invita  a percorrere il nostro Sentiero degli Dei … Continua a leggere

Pubblicato in L'HANNO DESCRITTA COSI', Senza categoria, turismo | Lascia un commento

Perché non possiamo non dirci …parte della Costa d’Amalfi

Le ragioni storiche Chiedo umilmente scusa a  Benedetto Croce se ispiro al titolo di un suo celebre saggio [1] quello del presente mio articoletto, il quale vuol semplicemente illustrare l’antichità e il significato  della dizione “Costa d’Amalfi” e con ciò … Continua a leggere

Pubblicato in approfondimenti, L'HANNO DESCRITTA COSI', Senza categoria, Toponomastica | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

 Produttori, artigiani, commercianti  e professionisti agerolesi di fine Ottocento.

Con questa breve nota  segnalo ai lettori una pubblicazione di fine Ottocento nella quale si rinviene una descrizione commerciale di Agerola che, sebbene stringata, dà un efficace quadro di quali attività contribuivano maggiormente all’economia locale dell’epoca. Ma son sicuro che, … Continua a leggere

Pubblicato in approfondimenti, L'HANNO DESCRITTA COSI', Senza categoria, Storia locale, Tradizioni | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Agerola turistica nel 1968. Quando andava la villeggiatura.

A vantaggio dei tanti lettori che amano conoscere tutto quanto è stato in passato scritto su Agerola, riporto quanto si trova alle pagine 225-226 della guida del Touring Club Italiano VILLEGGIATURE DEI LAGHI, DEGLI APPENNINI, DELLE ISOLE. (VOL. 5 DELLA … Continua a leggere

Pubblicato in L'HANNO DESCRITTA COSI', Storia locale | Lascia un commento

ALI DI CORVO NELL’ANTICO STEMMA DI AGEROLA (e altre cose)

  Tra i libri antichi che è utile consultare per ricostruire la storia di Agerola, occupa un posto di rilievo la “Istoria della antica repubblica d’Amalfi e di tutte le cose appartenenti alla medesima accadute nella città di Napoli e … Continua a leggere

Pubblicato in L'HANNO DESCRITTA COSI' | 1 commento

Agerola nei primi decenni dell’Ottocento

In questo blog cito spesso, come preziosa fonte di notizie su Agerola e la Costa d’Amalfi, le “Memorie storico-diplomatiche…” di Matteo Camera (in due grossi volumi usciti nel 1881). Ma già trentacinque anni prima, mentre era ispettore della Soprintendenza alle … Continua a leggere

Pubblicato in L'HANNO DESCRITTA COSI' | Lascia un commento

Agerola agli occhi di Giustino Fortunato

GIUSTINO FORTUNATO …Si venne fuora di quel colle[1] che da un vecchio santuario prende il nome di S. Angelo a Guida[2] e lì d’improvviso, tanto più gradita quanto meno aspettata, ci si aprì a mezzogiorno la conca sottoposta di Agerola, … Continua a leggere

Pubblicato in L'HANNO DESCRITTA COSI' | Lascia un commento

AGEROLA NEL ‘700

Riporto quanto scrive di Agerola Lorenzo Giustiniani nel suo famoso Dizionario Geografico Ragionato del Regni di Napoli (Parigi 1787), aggiungendovi poche note esplicative e di commento. AGEROLA o Ayerola, citta Regia[1] in Principato Citra[2], in diocesi di Amalfi, dalla quale … Continua a leggere

Pubblicato in L'HANNO DESCRITTA COSI' | Lascia un commento

Galeno ed il nostro latte.

Galeno di Pergamo (Asia Minore) visse nel secondo secolo d.C (129-200) ed a Roma Caput Mundi fu un medico di tale sapienza e fama da aver tenuto in cura addirittura gli imperatori Commodo e Marco Aurelio. Come tutti sappiamo, egli … Continua a leggere

Pubblicato in L'HANNO DESCRITTA COSI' | Lascia un commento

AGEROLA VISTA DA UN INGLESE DI INIZIO ‘900.

AGEROLA VISTA DA UN INGLESE DI INIZIO ‘900. Come primo contributo a questa rubrica riporto, prima in lingua originale e poi tradotto in italiano, la descizione di Agerola che fornisce Julian James Cotton nel suo libro “General Avitabile”, edito dalla … Continua a leggere

Pubblicato in L'HANNO DESCRITTA COSI' | Lascia un commento