Archivi categoria: Storia locale

I Luoghi Pii laicali e il Concordato del 1741.

Dell’aggettivo “pio” (dal latino pius) ci è ben nota l’applicazione a una persona o gruppo di persone, allorquando significa “che prova, mostra o rispecchia un profondo sentimento di fede e di devozione”. Ma il vocabolario Treccani ci ricorda che esso si … Continua a leggere

Pubblicato in Storia locale | Contrassegnato | Lascia un commento

I Lauritano, antichissima e notabile famiglia agerolese.

  Come  è possibile verificare, ad esmpio, sul sito http://www.cognomix.it, la presente distribuzione del cognome Lauritano vede la Campania come regione italiana di massimo addensamento. Dentro la Campania vediamo  primeggiare le province di Napoli e Salerno, poiché sono esse a … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria, Storia locale | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Chiesa di S. Matteo Apostolo a Bomerano (Agerola). Alcune tappe datate della sua storia.

Tra le visite guidate alla chiese di Agerola previste nell’ambito del festival I sentieri del latte, organizzato dall’amministrazione comunale, rientra quella alla bella chiesa di S. Matteo, che guideremo io (Aldo Cinque) e  Paolo Aurelio de Napoli. Nel ricordarvi l’appuntamento, … Continua a leggere

Pubblicato in Storia locale | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Lavori pubblici ad Agerola dal 1807 al 1857. Parte seconda: orologi pubblici, Casa Comunale, Ruota dei proietti e altro.

Analogamente alla prima parte di questo mio articolo, dedicata  ad Acquedotti, fontane, strade e ponti, anche questa seconda parte attinge all’inventario del fondo Deputazioni delle Opere Pubbliche del Principato Citra (sezione Opere Pubbliche Comunali.) conservato nell’Archivio di Stato di Salerno … Continua a leggere

Pubblicato in Storia locale | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

Quella strana finestra dell’antica Casa Comunale. Un enigma risolto

  Nel 2011, mentre erano in corso lavori di restauro alla antica casa comunale, la rimozione dei vecchi intonaci fece affiorare, al piano terra della facciata, vari elementi che testimoniavano la storia dell’edificio. Tra essi, una finestra rimurata che appariva … Continua a leggere

Pubblicato in Storia locale | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

Lavori pubblici ad Agerola dal  1807 al 1857. Parte prima: Acquedotti, fontane, strade e ponti.

Com’è noto,  Agerola passò a far parte della provincia di Napoli solo nel 1846. Precedentemente, nei secoli del Regno di Napoli e del Regno delle Due Sicilie, essa era parte di ciò che oggi chiamiamo Provincia di Salerno e che … Continua a leggere

Pubblicato in Storia locale | Contrassegnato , , , , , , , , , | Lascia un commento

La proprietà e il possesso. I rapporti tra proprietari terrieri e contadini in un contratto del 1104.

Nel corso del Medio Evo, ad Agerola come nel resto del Ducato di Amalfi, era notevole la percentuale di territorio che apparteneva a monasteri e chiese. Affinché tali proprietà producessero quelle rendite annue atte a garantire il sostentamento del clero … Continua a leggere

Pubblicato in Storia locale, Tradizioni | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento