Archivi tag: Costa d’Amalfi

Sull’origine del toponimo Bomerano (Parte seconda)

Detto quanto sopra circa la possibilità che Bomerano sia un toponimo di derivazione prediale, voglio aggiungere che, nei toponimi,  il suffisso in –ano (ex –anum) non sempre sta a indicate una possesso proprietario. In certi casi, infatti, esso indica una … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria, Toponomastica | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Sull’origine del toponimo Bomerano (Parte prima) .

Come è noto, la cittadina di Agerola è formata da cinque diverse frazioni (anticamente detti “casali”, ossia villaggi) sparsi al fondo della conca intramontana che, per il suo somigliare a una gerla, fu detta Gerula nell’alto Medioevo. Dei cinque casali … Continua a leggere

Pubblicato in Toponomastica | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

‘O vallurina 

Vallurinia (con ultima vocale indefinita, come capita spessissimo in napoletano) sta per Gallo d’India, visto che da noi o vallo è “il gallo” (per permutazione g-v). Continua a leggere

Pubblicato in Voci del nostro dialetto | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

CHIAZZE, MACERINE E ‘NSELECATE

Se il paesaggio della Costa d’Amalfi è in grado di attirare tanti visitatori da ogni parte del mondo e se l’Unesco l’ha voluto dichiarare Patrimonio dell’Umanità, lo si deve a due fattori principali: la pittoresca asperità delle forme del rilievo … Continua a leggere

Pubblicato in Storia locale, Toponomastica, Voci del nostro dialetto | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento