“vrenna” ossia CRUSCA

NOTE PER LA SAGRA DELLA CAPONATA (stasera a Campora di Agerola).

Dato che stasera si tiene a Campora la tradizionale Sagra della Caponata (inserita nel quadro dei festeggiamenti religiosi e civili in onore di Maria SS delle Grazie), ho creduto utile riproporre ai lettori del blog http://www.agerola.wordpress.com tre articoli in qualche modo in tema, cioè legati al saporoso e digeribilissimo pane rustico biscottato che fa da base alla caponata in versione agerolese.
Alle antichissime origine medievali del nostro biscotto è dedicato il primo articolo.
Il secondo articolo parla di un detto millenario delle nostre parti che qualcuno ancora usa a Napoli, dove mi piace credere che fu portato da marinai “amalfitani” (nel senso di “del Ducato d’Amalfi”, quindi anche agerolesi) e che lì fu appreso dal grande Boccaccio.
Il più tipico pan biscotto agerolese era ricco di segale (o Jurmano) e di crusca, dal che la scelta di riproporre il terzo articolo.

da Jerula ad Agerola

View original post

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...